27 marzo 2020 Comunicati stampa

L’APPELLO DEL MONDO DELLA COOPERAZIONE: ANCHE CHI LAVORA NEI SERVIZI ASSISTENZIALI HA BISOGNO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Condividiamo gli appelli usciti sulla stampa Confcooperative-Federsolidarietà, Legacoop, Cgil, Cisl e Uil:

«Chiediamo che alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi essenziali di cura e assistenza alle persone, come di quelli di pulizia e sanificazione, siano garantiti i dispositivi di protezione individuale. Solo così si potrà continuare ad assicurare in sicurezza attività indispensabili ai cittadini e alla comunità». «L’esposizione di questi addetti ai rischi di contagio per sé e per gli altri è spesso pari a quella degli operatori ospedalieri. Perciò chiediamo che nell’accesso ai dpi siano considerati a pari merito»